Benvenuto nella Rete civica del Comune di San Paolo (BS) - clicca per andare alla home page

Oriano

Anch’esso parte del "Pagus Farraticanus", derivò forse  il nome da un "Urianus",  aggettivo del nome personale "Aurelius" o “Aurelianus”. Per alcuni studiosi deve invece il suo nome al celtico Urus. Nei pressi dell'attuale chiesa di Santa Maria Assunta, a partire dal V-VIII sec. d.C. c’era la sede della pieve alle cui dipendenze erano allora le comunità di Farfengo, Gabbiano (oggi Borgo San Giacomo), Motella, Pedergnaga, Scarpizzolo, Cremezzano e Trignano. La chiesa pievana viene citata nel 953 nel diploma di investitura dei diritti feudali di Tebaldo Martinengo da parte dell’imperatore Ottone I.

Nel secolo XIII Oriano faceva parte dei vasti feudi dei Martinengo per investitura del Vescovo di Brescia, che vennero confermati anche dalla Repubblica Veneta al ramo Martinengo Cesaresco. Ad Oriano esiste ancora un palazzo cinquecentesco, già dei Martinengo, edificato nei pressi dell’area della pieve, sostituita poi dalla chiesa settecentesca dedicata all'Assunzione della B.V. Maria e al Patrono S. Artemio, martire romano. Poco lontano si trova l’antica chiesetta di San Rocco, venduta a privati negli anni Sessanta e non più utilizzata per il culto. Al suo interno, un grande ciclo di affreschi composto da una serie di figure di notevole raffinatezza pittorica, risalenti alla seconda metà del ‘400 e primi del ‘500, testimoniava l’importanza del luogo. Nel 1969, gli affreschi furono distaccati dalle pareti e dopo la loro vendita se ne è persa ogni traccia.

 

 

 

 



torna alla pagina precedente
cerca nel sito
motore di ricerca
Leggibilità
LeggibilitàVisualizza il testo con caratteri normali  Visualizza il testo con caratteri grandi  Visualizza il testo con contrasto elevato  Visualizza i contenuti senza la presenza della struttura grafica
IMU
Amministrazione Trasparente
Calendario Eventi
<< giugno 2019 >>
L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
             
 

Comune di San Paolo (BS),  Piazza A. Moro 27,  telefono: 030 9970001
e-mail: ufficio.protocollo@comune.sanpaolo.bs.it,  Posta Elettronica Certificata (PEC) comune.sanpaolo@pec.regione.lombardia.it
p.iva: 00627690985,  cf: 01456960176


Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl - Copyright © 2009
utenti connessi utenti connessi: 12    utente sei il visitatore n°809728